Curly Hair Method: Tutto quello che c’è da sapere

Luglio 8, 2022

Il Curly Hair Method è qui per fare in modo che i ricci e i capelli afro splendano di luce propria, sbarazzati di quel fastidioso crespo una volta per tutte e trasforma la tua routine di lavaggio e cura in qualcosa di piacevole. Cambiare alcune abitudini, come il modo in cui ti spazzoli i capelli, o modificare alcune delle fasi di detersione con shampoo e balsamo ti farà amare i tuoi capelli ricci naturali.

 

 

Ver esta publicación en Instagram

 

Una publicación compartida de BERNAD (@bernadhairsalonmakeup)

Che cos’è il Curly Hair Method e a Cosa Serve?

Nel 2011, professionista dei capelli ricci, Lorraine Massey ha scritto di questa routine di capelli e nel corso degli anni ha perfezionato il Curly Hair Method in modo che i tuoi ricci sembrino idratati, privi di crespo e migliori che mai! Il Curly Hair Method è un approccio unico alla cura e allo styling dei capelli per capelli naturali e ricci. La prima cosa che dovresti sapere è che questo metodo richiede pazienza. Ci vuole tempo (circa tre settimane) per vedere i risultati. In secondo luogo, è di vitale importanza tagliare le tue doppie punte regolarmente da uno stilista professionista. Il terzo passo è sapere quali prodotti sono appropriati (e quali evitare) per i tuoi ricci.

 

 

 

Ver esta publicación en Instagram

 

Una publicación compartida de Manuel Mon (@manuelmonoficial)

 

Porosità dei Capelli e Tipo di Ricci

Non tutti i capelli ricci hanno lo stesso riccio o la stessa porosità e consistenza. Capire come i tuoi capelli assorbono o respingono i prodotti e l’idratazione è molto importante e ti aiuterà a trovare i prodotti giusti e la routine di cura dei capelli. I tipi di porosità sono:

  • Elevata porosità: questo tipo di capelli ricci è spesso crespo. Non importa quanti oli e prodotti idratanti vengono utilizzati, tende a sembrare secco e spento ed è molto facile da rompere.
  • Porosità media: questi capelli ricci sembrano sani e lucenti. Non ci vuole molto prodotto per ottenere un riccio definito e duraturo. I ricci non si ungono o si asciugano facilmente.
  • Bassa porosità: i ricci che sono “scivolosi” tendono ad avere un movimento meno pronunciato e una difficile asciugatura. Se i capelli impiegano molto tempo a bagnarsi, questa è la loro porosità.

 

 

 

Ver esta publicación en Instagram

 

Una publicación compartida de Mark Leeson (@markleeson68)

 

Per essere in grado di prenderti cura correttamente dei tuoi capelli ricci, devi conoscerlo. Vediamo quali tipi ci sono.

  • Capelli mossi: riccioli che prendono la forma di una “S”. Hanno una luminosità intermedia e sono facili da modellare per qualsiasi tipo di acconciatura. Sono 2a, 2b o 2c.
  • Capelli ricci: la loro forma ad anello è inconfondibile. Il riccio è ben definito e ha un volume variabile. Viene influenzato da agenti esterni (umidità, spiaggia, ecc.). Sono 3a, 3b o 3c.
  • Capelli a spirale: i ricci sono molto vicini tra loro, creando spirali perfette. La densità è solitamente inferiore e senza molta lucentezza. I capelli sono naturalmente abbastanza porosi e si restringono facilmente. Sono 4a, 4b o 4c.

 

Curly Method Step by Step

Ecco i passaggi base per seguire il curly hair method e per far rivivere i ricci e ottenere elasticità, lucentezza e densità senza precedenti.

  1. Prelavaggio: lavare i capelli con uno shampoo purificante per rimuovere elementi come i siliconi solo quando necessario o se è stato utilizzato un prodotto contenente questi elementi. RE/START™ CURLS Nourishing Cleanser è formulato con olio di jojoba e lipidi biomimetici per bilanciare il microbioma del cuoio capelluto e aiutarti a raggiungere una perfetta definizione di riccio. Poi, il meraviglioso 3-in-1 RE/START™ Multi-Purpose Gel-to-Oil darà ai tuoi ricci una definizione di volume e un’elasticità senza precedenti.
  2. Lavaggio/detersione: lavare i capelli ricci con un balsamo specifico per la detersione dei ricci e massaggiare per almeno 60 secondi in modo che il prodotto penetri completamente. Risciacquare con abbondante acqua. Questo può essere fatto solo con le dita o con un pettine per capelli ricci. Utilizzare RE/START™ CURLS Nourishing Conditioner & Leave-In non solo come lavaggio, ma anche come leave-in per un nutrimento senza eguali.
  1. Condizionamento: utilizzare un cremoso balsamo idratante come la nostra morbida RE/START™ Deep Nourishing Buttery Mask dalle mezze lunghezze alle punte, assicurandosi di tamponare i ricci verso la testa. I capelli dovrebbero essere ben saturi di prodotto. Pettinare con le dita o un pettine e risciacquare di nuovo con acqua (anche se non è necessario rimuoverla completamente).
  1. Styling: utilizzare un gel che definisce i ricci, tampona i ricci a ciocche dalle radici alle punte. RE/START™ Defining Caring Cream aiuterà a controllare i ricci indisciplinati.
  1. Asciugatura: primo, districa i capelli dalle radici con la punta delle dita. Poi tamponare i ricci con un morbido asciugamano in microfibra per rimuovere l’umidità. Puoi lasciare asciugare i capelli all’aria o, al massimo, utilizzare un diffusore a bassa temperatura e velocità. E per il giorno dopo questo processo, puoi usare il RE/START™ Next Day Refreshing Tonic per riattivare i ricci e ridare freschezza e lucentezza.

 

 

 

Ver esta publicación en Instagram

 

Una publicación compartida de Raquel Saiz (@blue_by_raquelsaiz)

 

Il Curly Hair Method richiede un po’ di pratica e la gamma  RE/START CURLS offre tutti gli strumenti per rendere i tuoi ricci definiti, nutriti e voluminosi come mai prima d’ora. Con i prodotti giusti e un po’ di tempo, sarai sicuro di dare vita ai tuoi ricci. Puoi trovare la nostra gamma RE/STARTTM CURLS  per il Curly Hair Method su Revlon Pro Shop. Puoi anche saperne di più su questo metodo nel nostro post  Suggerimenti per assicurarti che i tuoi ricci sembrino sempre perfetti o visitando la nostra piattaforma educativa #AlwaysOn