TECNICHE DI SCHIARITURA: BALAYAGE VS. OMBRÉ

Settembre 23, 2021
Come forse saprai, le tecniche di schiaritura e colorazione dei capelli sono attualmente i trattamenti più richiesti nel settore della bellezza. Tuttavia, questi trattamenti possono essere abbastanza complessi da eseguire e sono spesso facilmente confusi tra di loro.  Due di queste tecniche di colorazione famose includono il balayage e l’ombré – oltre ai classici colpi di sole e babylights, naturalmente. Questi due stili tanto amati saranno sempre di moda e possono essere creati con numerose forme e nuance. Gli hair stylist devono comunque sapere come crearli nel modo giusto: con precisione, usando una tecnica raffinata.

Due delle tecniche di colorazione più famose nel mondo della bellezza sono il balayage e l’ombré. Se hai seguito le ultime tendenze di colorazione dei capelli, probabilmente hai già familiarità con uno o entrambi gli stili. Il balayage, noto anche come tecnica di colorazione a mano libera, consiste nello schiarire ciocche di capelli accuratamente selezionate di due o tre altezze di tono per ottenere un aspetto molto naturale, baciato dal sole. Invece l’ombré, noto anche come tecnica di sfumatura, fonde una nuance di colore in un’altra, creando un gradiente naturale che in genere prevede una transizione da radici più scure a punte schiarite. In entrambi i casi, gli esperti di colorazione dei capelli devono considerare il tono dei capelli delle loro clienti in modo da scegliere la migliore nuance personalizzata per ottenere risultati bellissimi.

Continua a leggere per esplorare queste due tecniche di colorazione molto apprezzate e scoprire le loro somiglianze e differenze chiave, nonché come utilizzarle al meglio per offrire alle tue clienti un magnifico servizio di colorazione e schiaritura dei capelli.

 

balayage_vs_ombre

 

Che cos’è il balayage?

La parola “balayage” ha origine dal verbo francese “spazzare”, che è esattamente il modo in cui vengono realizzati questi sottili e accattivanti riflessi. Utilizzando una tecnica a mano libera, il balayage permette ad ogni hair stylist di creare liberamente una schiaritura su misura per le proprie clienti, prendendo sempre in considerazione il tono dei capelli e della pelle, il colore degli occhi e qualsiasi altra esigenza unica di quella persona. Per perfezionare questa tecnica è cruciale schiarire ciocche specifiche di capelli nel modo giusto per illuminare i punti che secondo il colorista esalteranno maggiormente la bellezza della cliente.

 

lightening-techniques-revlon

 

 

 

Tecnica Balayage

 

Il balayage utilizza idealmente due tonalità per ottenere un effetto più tenue e illuminante. Per avere i migliori risultati consigliamo di miscelare Magnet™ Blondes Ultimate Powder di Revlon, uno schiarente senza ammoniaca, con Magnet™ Blondes Ultimate Oil Developers (10, 20 o 30 vol.), e un po’ di prodotto protettivo Magnet™ Ultimate Technical Additive. Usando la tecnica della cotonatura, applicare il prodotto sui capelli leggermente pettinati per ottenere il perfetto effetto di decolorazione. Con il balayage, è meglio lasciare semplicemente che il tempo faccia il suo corso ed evitare di usare il metodo tradizionale con le cartine.  Questa tecnica creerà alla fine uno splendido look balayage in grado di far sentire la tua cliente abbastanza favolosa da salire in passerella.

 

balayage-technique

 

 

Che cos’è l’Ombré?

 

La parola “ombré” deriva dal termine francese “ombra” o “sfumare”. Questo stile crea un bellissimo effetto bicolore che tradizionalmente va da un colore più scuro in alto a ciocche più chiare verso il basso. Si realizza con un metodo leggermente diverso dalla tecnica del balayage, con un risultato finale visibilmente più drammatico. Questo si deve al fatto che con la tecnica dell’ombré, la transizione di colore da scuro a chiaro è di solito piuttosto breve, con il colore che sfuma gradualmente in alto verso le radici. La colorazione ombré adotta un’applicazione a mano libera che è meno discreta, ma altrettanto sorprendente come il look balayage.

Si può creare un effetto ombré con qualsiasi combinazione di nuance, anche se generalmente la tonalità più scura presente alle radici è il colore base naturale della cliente. Gli esperti di colorazione dei capelli possono anche utilizzare questa tecnica per creare ciò che è noto come ombré inverso, dove lo stile tradizionale è essenzialmente capovolto per un tocco audace e accattivante. Questo look ombré inverso si ottiene schiarendo prima le radici e poi passando gradualmente a un tono più scuro da metà fusto alle punte.  La tecnica ombré permette una grande libertà creativa per illuminare i capelli e offrire un look splendido per qualsiasi cliente alla ricerca di qualcosa di nuovo e diverso.

 

ombre_technique_revlon

 

 

 

Tecnica Ombré

 

Per perfezionare questa bellissima tecnica di colorazione, combinare Magnet™ Blondes Ultimate Powder di Revlon con Magnet™ Blondes Ultimate Oil Developer e applicare dalle lunghezze medie alle punte, sui capelli precedentemente pettinati, saturando completamente ogni ciocca per ottenere un risultato finale spettacolare. Assicurati di lasciare in posa questo schiarente il tempo necessario e controlla periodicamente che il prodotto stia creando l’effetto ombra desiderato sui capelli della cliente. Una volta che l’hair stylist è soddisfatto del risultato finale, lavare, asciugare e svelare lo splendido look finale!

 

goran_ombre

 

 

 

 

Similitudini Tra Ombré e Balayage

 

Se desideri capelli con un colore sorprendente che si distingua tra la folla, queste tecniche possono entrambe trasformare i capelli in modo splendido e unico. Anche se entrambi gli stili possono realizzarsi su qualsiasi lunghezza di capelli, l’effetto è generalmente molto più sorprendente sui capelli lunghi (soprattutto nel caso dell’ombré). Identificare la nuance ideale per lo stile particolare di ogni persona e sapere come mescolare le diverse tonalità di colore, comprese le nuance più fredde come iced, o più calde come soft rosé, è ciò che definisce un vero professionista del colore. Con Color Excel Gloss by Revlonissimo™, le tonalità di colore sono comodamente divise in quattro famiglie di nuance: neutralizzante, ultra-neutralizzante, tonalizzante e trendy. Inoltre, grazie a Gloss Energizer a 4 volumi, gli hair stylist possono garantire un colore sorprendente senza schiarire la base naturale. Questo crea la tonalità perfetta da combinare con qualsiasi tecnica di schiaritura dei capelli, incluso il balayage, l’ombré, i babylights, i classici colpi di sole con cartina e altro ancora.

 

 

Entrambi gli stili balayage e ombré sono molto facili da mantenere per le clienti, e questo è un ulteriore vantaggio che si aggiunge alla lista delle ragioni per amare queste tecniche! Questo look è poco impegnativo principalmente perché le radici non hanno bisogno di ritocchi, a meno che non ci siano capelli grigi da coprire per mantenere il colore base o il colore naturale dei capelli. E, con l’aiuto di shampoo protezione colore da usare a casa, come Eksperience™ Color Protection Blonde & Grey Hair Cleanser, si possono combattere le tonalità giallastre e mantenere la luminosità delle tonalità chiare. Quando queste tecniche sono eseguite correttamente, aumentano senza ombra di dubbio la fedeltà delle clienti, quella fedeltà che si ottiene solo fornendo un servizio di alta qualità.

Una tecnica balayage o ombré eseguita con precisione e creatività può trasformare istantaneamente una semplice acconciatura in qualcosa di veramente straordinario e rappresenta la soluzione perfetta per qualsiasi cliente alla ricerca di uno stile poco impegnativo, ma molto elegante per rinnovare il proprio colore di capelli. Per altri consigli sulla schiaritura dei capelli, dai un’occhiata alla nostra guida sui benefici della colorazione senza ammoniaca.