Quali sono le cause delle doppie punte e come prevenirle

Maggio 6, 2022

Nel gergo scientifico, la tricoptilosi è l’alterazione strutturale dei capelli. In parole povere, questo lungo termine si riferisce ai capelli con doppie punte. Una ciocca di capelli può essere divisa in due o più pezzi all’estremità del fusto del capello.  Queste divisioni possono essere causate esternamente dal tempo, dalla persona stessa (e dalle sue abitudini di acconciatura) o da agenti chimici come le colorazioni per capelli o le decolorazioni.

 

Oltre a capire cosa causa le doppie punte, è importante conoscere i diversi modi per prevenire la rottura dei capelli e le formule con cui trattarli. Diamo un’occhiata a come fermare le doppie punte (in modo facile e professionale) e mantenere i capelli del tuo cliente sani, lucidi e setosi.  Continua a leggere per dire no alle doppie punte!

Quali sono le cause delle doppie punte?

 

Nei capelli, la rottura delle fibre è abbastanza normale. Sia i professionisti che i clienti la sperimentano regolarmente in prima persona. Tutto, dalle sostanze chimiche al calore delle piastre e dell’eccessiva luce solare, può causare un aumento della quantità di capelli spezzati. Ecco uno sguardo più approfondito alle cause comuni, che può aiutare a capire come evitare le doppie punte.

 

Elastici e spazzole: Alcuni elastici per capelli possono tirare i capelli, causando rotture. Per ridurre al minimo questo, si consiglia di sostituirli con quelli realizzati con un tessuto più moderno o cravatte a spirale che tengono i capelli in posizione con meno danni. Allo stesso modo le spazzole possono tirare i capelli, portando a doppie punte.  Idealmente dovresti usare spazzole con setole morbide e flessibili. Un altro consiglio è quello di spazzolare i capelli quando non sono molto umidi per evitare rotture.

 

Calore diretto: l’uso errato di asciugacapelli e piastre può causare la rottura dei capelli.  Oltre a ridurre al minimo il calore, è possibile prevenire la rottura con l’aiuto di prodotti di protezione dal calore come Style Masters™ Smooth Iron Guard™.

 

Prodotti chimici e coloranti: È tipico che i capelli perdano l’idratazione durante un processo chimico, lasciandoli secchi e più inclini a rotture.  Questi processi cambiano la struttura dall’interno della fibra. Ma usare una colorazione che coccola i capelli, come Revlonissimo Color Sublime, può aiutare a gestire le preoccupazioni sulle doppie punte.

 

Lavaggio e asciugatura: come e con cosa lavi i capelli influenza anche la quantità di capelli spezzati.  È essenziale utilizzare prodotti nutrienti che siano delicati sui capelli e adatti al tipo di capelli del cliente.  Puoi anche usare formule che mirano specificamente alle doppie punte, come il siero Style Masters™ Recovery Anti-Split Ends Sealing Drops, per sigillare la superficie dei capelli e aggiungere migliorare la lucentezza.

Restart Recovery Anti Split Ends Sealing Drops

Come sbarazzarsi delle doppie punte

Ci sono due aspetti essenziali della gestione delle doppie punte. Innanzitutto, per aiutare a prevenire le doppie punte, è necessario avere un buon regime di cura dei capelli. In secondo luogo, i tagli di capelli regolari sono un must.

Prevenzione: La parola magica per una routine contro le doppie punte è idratazione. Questo perché i capelli che sono inclini alla rottura tendono anche a mancare di idratazione.  Usa trattamenti per capelli con oli nutrienti e cheratina, come il fantastico trattamento Eksperience™ Reconstruct Phase 1 – Keratin Filler.  Ripara la cuticola aperta, che aiuta a rendere i capelli meno porosi.

 

Taglio: se qualcuno non ha impedito correttamente la formazione di doppie punte, non c’è altra scelta che tagliare i capelli.  Detto questo, non c’è bisogno di tagliare tutto e rendere il tuo cliente spaventato dalle forbici. Un taglio meno drastico può essere sufficiente per rimuovere le doppie punte. Dobbiamo anche aiutare i clienti a capire che tagliare i capelli può aiutare a prevenire ulteriori problemi. Se hanno i capelli lunghi che vogliono mantenere curati, l’opzione migliore è tagliare i capelli circa ogni otto settimane. Il tempo minimo dipenderà dall’individuo e dal suo stile personale, ma una volta ogni mese e mezzo o giù di lì è in genere l’ideale.

 

 

 

Frizzy hair tips and solutions

Suggerimenti sulle doppie punte da condividere con i tuoi clienti

Per i tuoi clienti che lottano con le doppie punte, puoi consigliare i seguenti suggerimenti da portare a casa:

 

  • I capelli devono essere cut regolarmente, circa ogni sei-otto settimane.
  • Lava con prodotti hair-friendly e sii delicato. Non è necessario strofinare in modo aggressivo!
  • Usa sempre balsami che aiutano a districare i capelli.
  • Usa pettini con setole morbide e denti larghi per districare i capelli in modo più efficace e prevenire la rottura.
  • Scegli prodotti per la colorazione dei capelli che aiutano a prendersi cura dei tuoi capelli.
  • Applicare sempre un prodotto termoprotettore quando si utilizzano piastre per capelli o asciugacapelli.

 

In generale, ci sono così tante abitudini quotidiane dei capelli che possono incoraggiare o aiutare a prevenire le doppie punte. Come professionista dei capelli, spetta a te aiutare e guidare i tuoi clienti verso i migliori prodotti e pratiche per la cura dei capelli che manterranno i loro capelli al meglio. Per consigli ancora più professionali su come promuovere capelli lucidi e dall’aspetto sano, assicurati di consultare la nostra guida su trattamenti e soluzioni in salone per capelli crespi.