Come Realizzare un Taglio di Capelli Skin Fade

Maggio 6, 2022

Le acconciature corte sono attualmente molto richieste per tutti i sessi, che si tratti del classico taglio di capelli clipper fade per gli uomini, del taglio pixie per le donne o del taglio high-fade e low-fade. Quando si tratta di tagli di capelli skin fade, la sfida più grande è trovare l’approccio perfetto per ogni cliente. Questi delicati tagli di capelli non sono certamente per i deboli di cuore e richiedono conoscenza, precisione e abilità.

Quindi, prima di iniziare il tuo taglio di capelli skin fade, assicurati di scegliere i tuoi migliori tagliacapelli, affila le forbici e continua a leggere per perfezionare le tue abilità con questo tutorial skin fade per professionisti.

 

 

 

Ver esta publicación en Instagram

 

Una publicación compartida de Mark Leeson (@markleeson68)

Cos’è il taglio di capelli Skin Fade?

Un taglio di capelli “skin fade” or “fade” haircut è un taglio avanzato molto vicino al cuoio capelluto, dove la quantità di capelli aumenta gradualmente da meno a più dalla nuca alla corona della testa. La forma sulla parte superiore e la variazione della lunghezza dei capelli sfumati a pelle può variare con i tagli skin fade e può essere modellata in base alle preferenze dei clienti. Tuttavia, questi tagli presentano tipicamente capelli molto corti sulla nuca, di solito a “zero” con tagliacapelli o rasoi, e aumentano verso la parte superiore della testa e dei lati.

 

 

Chi può portare un taglio di capelli Skin Fade?

Questo stile pulito e moderno è adatto a tutti i tipi di capelli, indipendentemente dal fatto che si tratti di un high, mid o low-skin fade. Inizialmente creato negli anni ‘60 come taglio di capelli con un tocco maschile, il taglio skin fade si è trasformato enormemente negli ultimi anni per essere adattato in maniera ottimale a tutti i sessi e generi. Questo taglio di capelli di tendenza può ora adattarsi con qualsiasi identità di genere o orientamento sessuale ed è ampiamente visto come un taglio di capelli rasato in grado di potenziare il look. Questo è davvero uno stile che non conosce confini.

I tagli Skin fade possono essere creati su capelli ricci e lisci e sono anche fortemente raccomandati per capelli sottili, poiché la sfumatura renderà i capelli più lunghi nella parte superiore e creerà immediatamente un effetto di maggior volume. Per capelli ricci, è possibile giocare con un undercut, “nascondendo” la sfumatura sotto i capelli più lunghi dei clienti. La buona notizia è che indipendentemente da chi entra nel tuo salone volendo questo taglio, c’è un modo per creare qualcosa di speciale.

 

 

Tipologie di tagli Skin Fade

Sebbene condividano alcune similitudini, i tagli skin fade sono disponibili in numerose varianti diverse. Quanto decidi il miglior taglio di capelli skin fade per i tuoi clienti, ricorda di prendere in considerazione il tipo di capelli dell’individuo, così come la forma e le dimensioni della testa. Di seguito sono riportati i tipi più comuni di tagli di capelli skin fade:

Taglio di capelli High Skin Fade

Questa variante del taglio skin fade cade appena sotto la corona, con i lati scalati alla curvatura della testa. Il taglio high skin fade presenta l’opzione di skin fade più corta quando si tratta di tagliare i capelli sui lati e sulla parte posteriore. Questa tipologia di stile è ottimale per creare un bel contrasto e ti consente di mettere davvero in risalto la parte superiore dei capelli.

Taglio di capelli Mid Skin Drop Fade

Il taglio mid drop fade è creato iniziando dalla parte centrale della testa dei clienti, attorno alle tempie, e inclinato verso il basso per creare una caratteristica forma “a goccia”. I capelli più lunghi sono tagliati in direzione della corona. Questo look può essere personalizzato per adattarsi a qualsiasi stile ed è generalmente molto affascinante per la maggior parte degli uomini.

Taglio di capelli Taper Fade

Il taglio taper fade è un classico assoluto e una delle acconciature più iconiche. È pulito, senza tempo, a basso impegno e accattivante per tutte le occasioni sia casual che formali. I capelli sono più lunghi sulla parte superiore, con una graduale scalatura lungo i lati e nella parte posteriore che diventa progressivamente più corta e alla fine si fonde con la pelle del cliente. Di solito presenta una sfumatura sottile e rapida e una lunghezza media nella parte superiore. L’area dietro le orecchie del cliente è solitamente lasciata corta e successivamente perfezionata con una linea pulita e definita. Puoi anche personalizzare gradualmente in base a come desideri che sia il tuo taglio di capelli iconico, in base alle preferenze dei clienti.

Taglio di capelli Low Skin Fade

Con il taglio low skin fade, la parte superiore dei capelli prende il centro della scena rimanendo più lunghi, creando un pompadour o frange molto lunghe. Il resto dei capelli sarà gradualmente tagliato per essere più corto, con una sfumatura scalata molto bassa sulla nuca e vicina alle basette e alle orecchie. Questo tipo di taglio di capelli è talvolta noto anche come “zero fade” o “bald fade” a causa del contrasto netto tra ala parte superiore più lunga e il resto dei capelli.

 

 

Come Realizzare un Taglio di Capelli Skin Fade

Step 1: Prepara e dividi i capelli

Innanzitutto, bagnare i capelli e dividere la parte superiore dai lati e dalla parte posteriore dei capelli. Crea sezioni perfette e fissa la sezione superiore con le forcine. Questo aiuterà a rendere il taglio più facile in seguito.

Step 2: Inizia a tagliare con un numero medio

Ti consigliamo di iniziare a tagliare usando un numero due (6 millimetri, a seconda dei clipper) per garantire un taglio uniforme. Se il cliente desidera un taglio skin fade (con la pelle in evidenza) prova un numero inferiore e ripeti sui lati e sulla parte posteriore fino a raggiungere il punto in cui non puoi usare un pettine. Impostare il clipper a zero per completare il look definitivamente.

Step 3: Crea la Fade Line

Successivamente, crea la tua fade line in base alla tua esperienza e alle preferenze della persona che hai davanti. La “fade line” è il punto in cui passerai dai capelli rasati ai capelli lunghi che vengono tagliati con le forbici. Se non sei sicuro a questo punto, ricorda che un taglio mid-skin fade è sempre un’ottima raccomandazione per i tuoi clienti. Questa classica opzione go-to è universalmente accattivante su tutti i tipi di capelli e generi.

Step 4: Movimento

Con i tagli skin fade, il tuo polso sarà il tuo migliore amico. Dal punto più basso, premere il tagliacapelli contro la testa del cliente e spingere delicatamente la punta del pettine verso l’alto. Assicurati di controllare attentamente la tua forza in modo da non tirare accidentalmente i capelli.

Step 5: Pulire

In questa fase, è il momento di pulire la fade line. Questo può essere fatto usando forbici e vari strumenti, come la nuca con un rasoio (opzionale) e le basette in base allo stile. Includi sempre una rasatura per le basette se il cliente ha la barba.

Step 6: Completa l’Area Superiore

L’area superiore del taglio di capelli dipenderà in gran parte dal tipo di capelli e dallo stile unico della persona. Ad esempio, è possibile aggiungere più strati per i capelli fini per creare l’effetto volume o grandi frange sulla fronte per i capelli ricci.

Step 7: Asciugare e modellare

Infine, è il momento di perfezionare il tuo look usando prodotti come schiume o cere per lo styling.  Un prodotto di styling essenziale che consigliamo per i tagli di capelli skin fade è la cera Style Masters™ Creator Fiber Wax per creare lo stile perfetto.  Questa cera per capelli offre finish texturizzati, scolpiti e definiti, senza appesantire o lasciare residui.

 

 

 

Ver esta publicación en Instagram

 

Una publicación compartida de Tim Kuo (@kuohair)

Per saperne di più sulle migliori acconciature alla moda e consigli più professionali per il taglio di capelli corti, dai un’occhiata alla nostra lista dei 17 trend dei tagli corti per donne nel 2021.